Ogni stupro è un atto fascista… Circa i fatti di Parma nella sede della RAF

Il collettivo Fuori Genere ha deciso di aderire al documento di Romantic Punx e Guerriere Sailors, scritto in merito alla gravissima e sconcertante vicenda dello stupro di gruppo avvenuto a Parma nel 2010 all’interno della sede della RAF (Rete Antifascista) ai danni di una ragazza appena diciottenne e totalmente incosciente.

Anni di silenzio complice sull’accaduto sono trascorsi da allora.

Anni in cui si è fatto girare, di cellulare in cellulare, il video dello stupro.

Anni di sbeffeggiamenti della ragazza, persino attraverso l’uso del nomignolo ‘fumogeno’ per lei prontamente confezionato (perché, aggravante delle aggravanti, durante lo stupro di gruppo è stato utilizzato, ai suoi danni, anche un fumogeno).

Anni in cui la ragazza, che non aveva denunciato l’accaduto, è stata lasciata sola, presa in giro, poi accusata di infamia, di ‘comportamenti discutibili’ e ‘condotte sessuali smodate’ (manco a dirlo, in perfetto stile patriarcal-fascista), insultata, aggredita, allontanata da quei luoghi cosiddetti ‘liberati’.

Anni in cui, al contrario, gli stupratori e tutt* coloro che si sono res* complici dello stupro attraverso un’omertosa copertura hanno continuato indisturbat* a frequentare quegli stessi spazi.

Anni in cui, per ‘difendere l’immagine’ di un movimento che avrebbe molto su cui interrogarsi, si è preferito occultare un episodio gravissimo, piuttosto che prendere una posizione chiara e netta ed agire di conseguenza per estirpare dal proprio interno i/le portatori/portatrici della cultura dello stupro.

Esprimiamo la nostra più totale ed incondizionata solidarietà alla ragazza, ora costretta anche ad affrontare un processo in un’aula di tribunale.

Ribadiamo con forza, urlandolo, che ogni stupro è un atto fascista, che l’antifascismo e l’antisessismo non possano essere disgiunti e che essi debbano tradursi in pratiche di lotta quotidiane. Teorie, immagini e slogan sono di per sé vuoti di significato.

‘In strada come il Che

A casa Pinochet’

Collettivo FuoriGenere – L’Aquila

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: