Incontro/dibattito sul precariato/inoccupazione/disoccupazione

30 novembre precariato

Il collettivo FuoriGenere ha deciso di dedicare la giornata internazionale contro la violenza sulle donne al tema del lavoro.

Il lavoro (la sua assenza e le sue forme precarie) è il filo rosso che lega i grandi temi della violenza, dell’autodeterminazione e della cultura e che agisce sia nel breve periodo che nel lungo periodo.

Sfuggire alla violenza è un percorso lungo e sofferto. L’esistenza dei centri antiviolenza è di grande aiuto ma, per quanto fondamentali, questi non possono essere una soluzione definitiva.

E allora chi vuole scappare prima di farlo si fa, ovviamente, due conti in tasca. E se non hai un lavoro e non hai neanche la possibilità di trovarne uno che non sia precario e sottopagato e magari hai anche dei figli è ovvio che non scappi.

L’autodeterminazione, la possibilità di esprimere liberamente la propria identità sessuale e di genere è sempre possibile, ma molto più difficile in mancanza di una indipendenza economica.

E, infine, per quanto riguarda il sul piano culturale, l’estrema difficoltà di realizzarsi professionalmente o semplicemente di lavorare ricrea un modello di famiglia “vecchio stampo” in cui è altissimo il rischio di sclerotizzazione dei ruoli di genere: l’essere donna si definisce con la maternità e l’essere uomo con la capacità di sostentare la famiglia.

La volontà di parlare di lavoro nasce anche dalla nostra appartenenza territoriale. Viviamo in una città tutta da ricostruire, una città dove non c’è lavoro e dove questo tema non è tra le priorità come non avesse niente a che fare con la ricostruzione. E invece è un tema fondamentale e prioritario perché avere occupazione significa non rischiare lo spopolamento della città, garantirle un futuro e mantenere sul territorio capacità, competenze e forze giovani.

Per questi motivi sabato 30 novembre dalle ore 18 a CaseMatte racconteremo esperienze di precariato/ inoccupazione/disoccupazione sia al maschile che al femminile, in un incontro- dibattito che vuole essere solo l’inizio di un percorso da sviluppare durante l’anno.

A seguire aperitivo/cena e Dj Set

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: