Indagine sulla cultura di genere

Riceviamo e diffondiamo molto volentieri la richiesta di partecipazione ad una ricerca sulla cultura di genere condotta dalla sociologa Antonella Moira Zabarino. Qui trovate dei commenti molto interessanti all’iniziativa.

Si tratta di rispondere in forma anonima a delle semplici domande aperte, e poi inviare le risposte sotto forma di file word a questo indirizzo: anmoza78@gmail.com

Antonella si occupa principalmente di pari opportunità e mercato del lavoro, collabora con enti di formazione e con la Provincia di Torino.

Sarebbe molto gentile da parte vostra partecipare: infondo si tratta di perdere pochi minuti.

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, si informa che i dati personali conferiti (indirizzo e-mail e dati inseriti nella tabella) saranno utilizzati ai soli fini della ricerca e non saranno divulgati a terzi.

Conclusa la ricerca, le tue risposte o parte delle tue risposte potranno essere pubblicate ma in maniera del tutto anonima (con un nome fittizio o con un nickname da te fornito).

SULLE DONNE E GLI UOMINI, LA TUA OPINIONE.

Nome o nickname (puoi inserire il tuo nome o un nickname che comparirà accanto alle tue risposte. Se lo desideri, puoi lasciare la casella vuota, verrà assegnato un nome fittizio):

Genere:

Età:

Città in cui vivi:

Nazionalità:

Titolo di studio:

Professione:

Le domande:

1. Come sono le donne? (Descrivi liberamente cosa caratterizza il genere femminile.)

2. Come sono gli uomini? (Descrivi liberamente cosa caratterizza il genere maschile.)

3. Esistono delle materie, delle scuole e delle facoltà universitarie per le quali le donne sono più portate? Perché?

4. Esistono delle materie, delle scuole e delle facoltà universitarie per le quali gli uomini sono più portati? Perché?

5. Esistono delle professioni non adatte alle donne? Perché?

6. Esistono delle professioni non adatte agli uomini? Perché?

7. La donna e l’uomo che ruoli dovrebbero avere all’interno della famiglia ideale?

8. Qual è la tua opinione sulla divisione dei ruoli nelle famiglie omosessuali?

9. Nella tua famiglia, come sono suddivisi i ruoli?

10. Quando una donna può dirsi realizzata? (se sei una donna aggiungi anche la risposta a una delle due domande: Che cosa ti fa sentire realizzata? Oppure Cosa ti manca per sentirti realizzata?)

11. Quando un uomo può dirsi realizzato? (se sei un uomo aggiungi anche la risposta a una delle due domande: Che cosa ti fa sentire realizzato? Oppure Cosa ti manca per sentirti realizzato?)

12. La tua opinione sulla parità tra i sessi.

13. La tua opinione sull’uso del corpo della donna nei mass-media.

14. La tua opinione sulla violenza contro donne e il femminicidio.

15. Che cos’è il “femminismo”? (Scrivi liberamente il tuo punto di vista sul femminismo.)

16. Che cos’è il “maschilismo”? (Scrivi liberamente il tuo punto di vista sul maschilismo.)

Grazie per il tuo tempo e per la tua collaborazione.

Antonella Zabarino

Aggiungiamo una domanda:

17. Come sei venuto a conoscenza di questa iniziativa?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: